Vesuvio

Vesuvio

Il Vesuvio è un vulcano situato in Italia, in posizione dominante rispetto al golfo di Napoli. È uno dei due vulcani attivi dell’Europa continentale nonché uno dei più studiati e pericolosi al mondo a causa dell’elevata popolazione delle zone circostanti e le sue caratteristiche esplosive.

Il Vesuvio è situato nel versante sud-orientale della città metropolitana di Napoli, in Campania, nel territorio dell’omonimo parco nazionaleistituito nel 1995, simbolo della stessa città. Con un’altezza, al 2010, di 1.281 m, il vulcano sorge all’interno di una parziale caldera di circa 4 km di diametro, caldera che è la parte restante di un precedente edificio vulcanico, l’attuale Monte Somma, dopo che la grande eruzione del 79 ne determinò il crollo del fianco sud in corrispondenza del quale si sarebbe formato il cono attuale col suo cratere. Per questo l’intero complesso vulcanico, detto Somma-Vesuvio, è classificato come “vulcano a recinto”, e col nome Vesuvio ci si riferisce comunemente al cono interno, o Gran Cono.

Il nostro B&B è a ridosso del Parco Nazionale del Vesuvio, raggiungere il Vesuvio è semplice:

Autostrade:

  • Per l’accesso al versante costiero del Parco, percorrere l’autostrada A3 Napoli – Salerno fino alle uscite di Ercolano o Torre del Greco, raggiungere via San Vito o via Vesuvio a seconda dell’uscita e proseguire seguendo le indicazioni per la cima del vulcano.
  • Per la Strada Martone uscire invece a Torre Annunziata e proseguire in direzione Trecase.

Viabilità ordinaria:

  • Per accedere al versante Sommese è utile riferirsi al tracciato della SS 268 che è raggiungibile da Napoli seguendo l’indicazione per i Comuni vesuviani, da Nola percorrendo la SS 166.

Fonte: Wikipedia e parks.it